Home Sport Toscana Empoli F.C. UFFICIALE | L’ex Empoli Ighli Vannucchi torna a giocare!

UFFICIALE | L’ex Empoli Ighli Vannucchi torna a giocare!

Di Gabriele Guastella

 

La notizia è ufficiale, confermata dallo stesso calciatore, che abbiamo contattato pochi minuti fa; l’ex capitano e bandiera dell’Empoli Ighli Vannucchi (’77) torna ad indossare gli scarpini da gioco.

Il colpo di mercato lo ha fatto l’Unione Quiesa Massaciuccoli che ingaggia il numero dieci per antonomasia Ighli Vannucchi in questa sessione di mercato di riparazione. Ighli giocherà dunque nel campionato di Seconda Categoria. Nel recente passato Vannucchi, Campione d’Europa con la nazionale Under 21 nel 2000 in Slovacchia, ha giocato con altri sodalizi della Versilia e precisamente con le maglie di Viareggio in Lega Pro-Serie C (stagione 2013/2014) e con il Real Forte dei Marmi Querceta in Eccellenza (2014/15).

Ighli, cresciuto nei vivai di Maliseti, Margine Coperta e Lucchese, ha legato indissolubilmente il suo nome all’Empoli con cui ha giocato in Serie A e Serie B per ben sette stagioni collezionando quasi trecento presenze e segnando 35 reti (tutti o quasi bellissime!). Con la maglia azzurra ha vinto un Campionato di Serie B (nel 2004/05) ed ha ottenuto una storica qualificazione in Europa League nel 2006/07 con Gigi Cagni in panchina. Nel 2010, anno in cui si aggiudicò anche l’ambito Premio Leone d’Argento, non rinnovato il contratto con l’Empoli si ritrovò a giocare nei dilettanti (due presenze con il Guamo, frazione della lucchesia, ndr) per poi accettare la chiamata dello Spezia con cui riuscì a vincere tutto quel che era possibile vincere in Serie C (Campionato, Coppa Italia e Supercoppa), e passando poi sempre in Serie C alla Virtus Entella Chiavari.

Grande attesa adesso per il suo esordio in maglia biancoverde che domani domenica 20 gennaio al “Daniele Bianchi” in Via del Molinaccio a Quiesa (Lucca), sulla riva Nord del Lago di Massaciuccoli, ospita il Vagli. La sua nuova squadra (in foto) è attualmente tredicesima con 17 gol segnati e 34 subiti, ma siamo sicuri che grazie ad Ighli bomber Matrone (5 reti fino ad adesso) potrà ricevere qualche assist al bacio rimpinguando il suo bottino, e poi le punizioni dal limite assumeranno una certa rilevanza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here