Home Notizie dal territorio Uomo trovato morto legato e imbavagliato all’interno della sua abitazione: è omicidio

Uomo trovato morto legato e imbavagliato all’interno della sua abitazione: è omicidio

E’ stato trovato morto nella sua abitazione, legato a una sedia e imbavagliato con del nastro adesivo grigio. E’ accaduto a San Lorenzo in Campo, in provincia di Pesaro Urbino. La vittima, Sesto Grilli, 74 anni, celibe che viveva solo, è stato pestato a sangue. L’anziano ha anche tentato, inutilmente, di liberarsi, cadendo e rompendo la sedia.  A lanciare l’allarme è stato un vicino di casa che ha notato la luce accesa e la porta socchiusa: è così entrato ed ha visto il 74enne a terra, ormai privo di vita.

Sul posto sono accorsi i carabinieri che stanno indagando per fare luce sull’accaduto: al momento non si esclude alcuna pista, nemmeno quella della rapina finita male. Si attende l’esito dell’autopsia per fare luce con esattezza sull’orario e sulle cause del decesso, che pare dovuto alle botte inferte anche con corpi contundenti. L’uomo sarebbe comunque morto dopo qualche ore di agonia. I militari stanno raccogliendo anche le testimonianze dei vicini: l’abitazione, messa completamente a soqquadro, si trova in aperta campagna ed è circondata da case. Nessuno però ha sentito rumori insoliti o urla, il che farebbe pensare che Grilli conoscesse il suo aggressore o che sia stato colto di sorpresa.

(Foto: Ansa)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here