Home Music News Woodstock 50: arriva anche il no di Miley Cyrus e Santana

Woodstock 50: arriva anche il no di Miley Cyrus e Santana

Non c’è pace per Woodstock 50, l’evento si è rivelato una catastrofe a livello organizzativo tra cambi di location, permessi negati e artisti che si sono ritirati dal cast. A pochi giorni dall’evento, anche Miley Cyrus e Santana hanno rinunciato ad esibirsi sul palco del Merriweather Post Pavilion di Columbia, in Maryland. Le due star vanno ad aggiungersi ad una lunga lista di artisti che hanno ritirato la propria adesione, da Jay-Z a John Fogerty, dai Raconteurs ai Lumineers e i Dead & Company, che erano stati chiamati a rappresentare il rock classico.

Ora c’è da chiedersi se davvero andrà in porto la riedizione celebrativa della quattro giorni di amore e musica che nel 1969 radunò un milione di spettatori. Dalle ultime informazioni di sabato 27 luglio, secondo la testata TMZ, l’organizzazione del festival vorrebbe distribuire gratuitamente la maggior parte dei tagliandi d’ingresso per assicurarsi la presenza del pubblico, visto che ormai sarebbe ingestibile una prevendita per l’immediata data d’inizio del festival (14 agosto).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here