Home Notizie dal territorio 23enne denuncia un episodio di violenza sessuale accaduto in stazione a Reggio...

23enne denuncia un episodio di violenza sessuale accaduto in stazione a Reggio Emilia

Stava aspettando il treno in stazione a Reggio Emilia, quando un uomo le si è avvicinato e, dopo averle rivolto qualche parola di approccio, le avrebbe abbassato la mascherina per poi abbracciarla, stringendola a sé e tentando di baciarla sulla bocca.
E’ quanto ha raccontato agli Agenti della Polizia Ferroviaria di Bologna una ragazza di 23 anni.

La giovane è riuscita a divincolarsi e a salire a bordo del convoglio ma, giunta a Bologna, si è accorta che anche l’uomo aveva viaggiato sullo stesso treno ed era sceso in stazione. La 23enne ha così contattato gli Agenti della Polizia Ferroviaria, ai quali ha denunciato l’accaduto, fornendo una dettagliata descrizione dell’uomo, che nel frattempo si era allontanato. Gli Agenti, in possesso anche di una foto ottenuta dal sistema di videosorveglianza della stazione, hanno individuato l’uomo alcune ore dopo, mentre stava ritornando in stazione, probabilmente intenzionato a prendere un altro treno.

Si tratta di un cittadino pakistano di 30 anni, domiciliato a Reggio Emilia: l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di violenza sessuale. (fotografia di repertorio dalla pagina Facebook della Questura di Reggio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here