Home Notizie dal territorio Accoltella la madre nel sonno, poi si butta dalla finestra

Accoltella la madre nel sonno, poi si butta dalla finestra

Accoltella l’anziana madre nel sonno, poi si butta dalla finestra. Sfiorata la doppia tragedia familiare nella notte tra martedì e mercoledì scorsi, in un’abitazione di Pisogne, in provincia di Brescia.

In base a quanto riportato da Bresciatoday.it, una donna di 54 anni, affetta da una grave forma di depressione, ha accoltellato la madre 76enne, mentre dormiva. L’anziana signora è stata salvata solo grazie al provvidenziale intervento dell’altro suo figlio, svegliato delle urla provenienti dalla stanza della madre. L’uomo ha così immediatamente avvertito i soccorsi.
Nel frattempo la 54enne si era chiusa nella sua stanza, ferendosi all’addome e al petto con un altro coltello. Quando nella casa sono entrati i Carabinieri, la donna si è lanciata dalla finestra della sua stanza, al secondo piano, facendo un volo di circa 8 metri.

Ricoverata all’Ospedale Niguarda di Milano, ha riportato gravi traumi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Ferite poco profonde per la madre, trasportata al Civile di Brescia. Anche lei è fuori pericolo.

Sull’accaduto indagano i Carabinieri: come riferito dal quotidiano on line, il gip del Tribunale di Brescia ha emesso un’ordinanza di carcerazione nei confronti della 54enne, piantonata in ospedale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here