Home Notizie dal territorio Ancora morti sul lavoro: questa mattina tre persone hanno perso la vita...

Ancora morti sul lavoro: questa mattina tre persone hanno perso la vita in altrettanti incidenti

Venerdì nero sul fronte degli infortuni mortali sul lavoro: come riportano diversi media, nella mattinata di oggi, tre persone hanno perso la vita in altrettanti incidenti.

Poco dopo le 11.00 un autotrasportatore di una ditta esterna di 59 anni è morto presso lo stabilimento di Hera di Pievesestina, a Cesena, dopo essere rimasto gravemente ferito durante le operazioni di carico e scarico del camion che trasportava i bidoni per la raccolta differenziata. Il carico ha improvvisamente travolto il 59enne che è caduto a terra, sbattendo la testa contro il cemento. Soccorso dai Vigili del Fuoco e dal personale sanitario del 118 è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso del Bufalini di Cesena, ma per lui non c’è stato purtroppo nulla da fare. Sul posto anche Polizia e Medicina del Lavoro.

Sempre nella mattinata odierna un operaio di 39 anni di origini albanesi è morto dopo essere stato travolto dalla parete di un edificio in ristrutturazione a Trento. Il 39enne è stato trasportato all’Ospedale Santa Chiara dove è deceduto per le gravi lesioni riportate.

E in un terzo incidente sul lavoro accaduto nella tarda mattinata a Sorso, in provincia di Sassari, ha perso la vita un operaio di appena 23 anni.
In base ad una prima ricostruzione dei Carabinieri, riporta l’Ansa, il giovane era impegnato a caricare dei ponteggi su un camioncino nel piazzale di un cantiere edile quando alcuni tubi gli sarebbero crollati addosso, colpendolo alla testa. Inutili i soccorsi, per il 23enne non c’è stato nulla da fare. (fotografia dei Vigili del Fuoco relativa all’incidente mortale di Cesena)

F.B.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here