Home Notizie dal territorio Auto travolge e uccide due fidanzati in bicicletta

Auto travolge e uccide due fidanzati in bicicletta

Tragico incidente stradale nella notte a Marina di Montemarciano, in provincia di Ancona: come riporta la stampa locale, un’auto, una Fiat Panda, condotta da una donna di 38 anni e a bordo della quale si trovava anche la figlia di 9 anni, ha travolto due fidanzati, un uomo di 41 anni e una donna di 39, che stavano percorrendo il lungomare in sella alle loro biciclette per rientrare a casa.

Per la coppia di ciclisti non c’è stato purtroppo nulla da fare: l’impatto è stato molto violento e sono stati scaraventati dalla vettura a circa una ventina di metri di distanza.
L’auto è poi finita contro un camper in sosta e un parchimetro per poi ribaltarsi. La 38enne e la bambina, entrambe sotto choc, non hanno riportato gravi ferite. Sul posto, oltre al personale sanitario, sono giunti anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri che dovranno ricostruire l’esatta dinamica del tragico sinistro e stabilire che cosa lo abbia provocato.

Le due vittime sono Alberto Catani, 41 anni, rappresentante di prodotti alimentari ed ex calciatore professionista, e la fidanzata Stefania Viterbo, 39 anni, residenti a Marina. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here