Home Notizie dal territorio Bimba di 5 anni muore travolta da una porta di calcio

Bimba di 5 anni muore travolta da una porta di calcio

Tragedia a Rocca di Botte (L’Aquila) nel pomeriggio di ieri, martedì 19 ottobre, intorno alle 16.00. Una bambina di appena 5 anni, Sofia Piccioli, è morta dopo essere stata travolta da una porta di calcio mentre stava giocando in un campo sportivo in disuso nella zona di Camerata.

Come riportato da diversi media, tra cui TGCOM24, la piccola, residente ad Acilia, frazione di Roma, era arrivata in paese insieme ai genitori per fare visita ad alcuni parenti e trascorrere qualche giorno fuori città e stava giocando quando si è verificata la tragedia. Il campo di proprietà del Comune, in base a quanto scrive la stampa, aveva il cancello aperto e nessuna segnaletica di pericolo. All’improvviso, per cause ancora in corso di accertamento, la struttura in ferro della porta ha ceduto, travolgendo e colpendo la piccola alla testa.

I genitori hanno lanciato l’allarme e sul posto sono giunti i soccorritori ed anche l’elicottero dall’Aquila, ma per la bambina non c’è stato purtroppo nulla da fare. Il luogo della tragedia è stato posto sotto sequestro e sull’accaduto è stata aperta un’inchiesta per omicidio colposo. Indagano i Carabinieri della Compagnia di Tagliacozzo. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here