Home Notizie dal territorio Bloccata dalle neve partorisce in casa guidata dal 118

Bloccata dalle neve partorisce in casa guidata dal 118

Lei ha iniziato ad avere le doglie ma, essendo bloccata in casa dalla neve, ha deciso di chiamare l’ambulanza che, proprio a causa delle condizioni meteo, ha raggiunto l’abitazione solo quando il piccolo era già nato.

I due genitori hanno infatti dovuto gestire in autonomia il parto, guidati via telefono dall’ostetrica, la dottoressa Leila Teodorani della Centrale operativa Siena-Grosseto del 118,
Come riporta l’Ansa, è accaduto nella mattinata di ieri, lunedì 23 gennaio, a San Quirico d’Orcia, nel Senese, dopo la forte nevicata che ha interessato la zona.

Quando il personale sanitario dell’ambulanza è giunto sul posto, il medico Luca Berti e i sanitari dipendenti della Misericordia di Montalcino, Alessio Marconi e Angelo Bonacchi, hanno effettuato il taglio del cordone ombelicale e hanno provveduto a trasportare la neomamma e il neonato presso l’Ospedale Le Scotte di Siena. Attualmente ricoverati nel reparto di Ostetricia, mamma e bambino stanno bene. (fotografia generica, di Luma Pimentel su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here