Home Notizie dal territorio Chiede di indossare la mascherina: anziano aggredito e ferito gravemente alla testa

Chiede di indossare la mascherina: anziano aggredito e ferito gravemente alla testa

Preso a bottigliate in testa perché chiede di indossare la mascherina: è accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 5 dicembre, intorno alle 7.30, a bordo di un mezzo della linea M1 del metrò a Milano. Lo riportano diversi media.

Vittima dell’aggressione un uomo di 82 anni che è stato ricoverato all’Ospedale Fatebenefratelli con la frattura dell’osso frontale.
Secondo la ricostruzione degli Agenti delle Volanti, riferisce la stampa locale, due ragazzi ubriachi e senza mascherina sarebbero saliti sul convoglio, comportandosi in maniera molesta. A quel punto, l’anziano li ha invitati a tenere un atteggiamento più rispettoso e a indossare il dispositivo di protezione individuale, obbligatorio sui mezzi pubblici.

Ma alle parole del pensionato, il più grande dei due, un italiano di 27 anni (l’altro era un minorenne), lo ha colpito alla testa con una pesante bottiglia di vetro che aveva con sé, facendolo cadere a terra. Alla prima fermata, quella della stazione Pasteur, l’anziano è stato soccorso e trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato in prognosi riservata, il 27enne è stato arrestato per lesioni gravi, mentre l’amico è stato denunciato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here