Home Notizie dal territorio Colpisce il padre al collo con una forbice e lo uccide

Colpisce il padre al collo con una forbice e lo uccide

Ancora una tragedia familiare: colpisce il padre con una forbice e lo uccide. E’ accaduto a Corbola, in provincia di Rovigo, ieri, mercoledì 5 agosto, in serata, intorno alle 19.30.

Il figlio, un uomo di 45 anni con problemi psichici, in base a quanto riportato dalla stampa locale, avrebbe impugnato la forbice e colpito al collo l’anziano padre ammalato, al culmine di una lite. La vittima, Terenzio Roma, 85 anni, imprenditore in pensione, è stato trasportato all’ospedale di Adria con ferite giudicate non gravi, ma poi qualche ora dopo, intorno alle 23.00, l’anziano è deceduto.

Come riporta la stampa locale, la famiglia si trovava in una situazione particolarmente difficile: il padre era invalido e da tempo allettato e il figlio, omonimo del genitore, disoccupato. Il sostituto procuratore, Ermindo Mammucci, indaga per omicidio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here