Home Notizie dal territorio Coniugi accoltellati, entrambi in pericolo di vita: fermato il figlio

Coniugi accoltellati, entrambi in pericolo di vita: fermato il figlio

Avrebbe accoltellato gli anziani genitori e poi, fuggito di casa, ha avuto un incidente d’auto ed è stato fermato dai Carabinieri. Il ragazzo, italiano di 28 anni, con problemi psichiatrici è accusato di aver aggredito entrambi i genitori: la vicenda è accaduta questa mattina, intorno alle 8.00, a Opera, nel Milanese. È quanto riportano diversi media, tra cui l’Ansa e Il Giorno.

In base alla ricostruzione degli inquirenti, il 28enne avrebbe accoltellato i genitori, 83 anni il padre e 63 la madre, nella loro abitazione di via Cefalonia per poi scappare in auto: coinvolto in un incidente stradale con un’altra vettura, il 28enne è stato fermato dai Carabinieri ed avrebbe avuto ancora le mani sporche di sangue.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa: sul posto sono giunti Vigili del Fuoco, le Forze dell’Ordine e soccorsi sanitari che hanno trasportato i due feriti in ospedale: il padre è ricoverato al Policlinico di Milano mentre la madre all’Humanitas di Rozzano. I coniugi sarebbero in pericolo di vita. Il figlio 28enne si trova attualmente piantonato in ospedale. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here