Home Notizie dal territorio Coronavirus: in novanta in quarantena dopo un matrimonio

Coronavirus: in novanta in quarantena dopo un matrimonio

Positivo al coronavirus ha preso parte a una festa di nozze in Sicilia, per la precisione a Nicosia, in provincia di Enna.
E così ora sono finite in quarantena circa 90 persone, tutte quelle che hanno partecipato allo stesso matrimonio, svoltosi sabato scorso 26 luglio. Tutti gli invitati saranno infatti sottoposti a tampone e uno di loro, una donna congiunta della persona contagiata, è risultata positiva ma senza sintomi, almeno per il momento.

L’uomo che vive e lavora in Germania, avrebbe evidenziato qualche sintomo durante il viaggio di ritorno per poi aggravarsi una volta arrivato a casa: ora si trova ricoverato in ospedale.

Intanto un nuovo focolaio è stato registrato a Treviso, nell’ex caserma Serena, nel centro di accoglienza per richiedenti asilo. Come riporta il quotidiano locale L’Arena.it, su un totale di 340 persone che ci vivono o lavorano, 134 sono già risultate positive. Sarebbero tutti asintomatici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here