Home Notizie dal territorio Donna accoltellata su un treno Frecciarossa: è accaduto questa mattina

Donna accoltellata su un treno Frecciarossa: è accaduto questa mattina

Grave fatto di cronaca questa mattina su un treno Frecciarossa.

Una donna è stata colpita da numerose coltellate su un convoglio partito da Torino e diretto a Roma. La donna è stata immediatamente soccorsa: intubata è stata trasportata in ospedale e le sue condizioni sarebbero gravi. L’aggressore è stato bloccato dalla Polizia Ferroviaria alla stazione di Bologna, grazie anche alla collaborazione di alcuni viaggiatori.

E’ accaduto questa mattina poco dopo le 10.30 tra le stazioni di Reggio Emilia e Bologna.
In base alle prime informazioni sembra che i due, aggressore e vittima, si conoscessero.
Il treno, AV 9309, è rimasto fermo a Bologna per i rilievi e per consentire l’intervento dei soccorsi. I passeggeri sono stati trasferiti su altri convogli, mentre il Frecciarossa è stato portato al deposito.

AGGIORNAMENTO:

le persone ferite sono due, un uomo e una donna, entrambi italiani. Italiano anche il responsabile dell’aggressione.

AGGIORNAMENTO:

la donna ferita, ricoverata in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita, è una 41enne di Pavia, aggredita prima a pugni poi con diversi fendenti da un 47enne, Domenico Foti, milanese di origini calabresi. L’arma utilizzata è un coltellino a serramanico. I due si conoscevano e alla base dell’aggressione vi sarebbero motivi personali: l’ipotesi è che i due abbiano avuto una relazione. La donna è una dipendente della ditta esterna che effettua i servizi di ristorazione, l’uomo un operatore della ditta esterna che effettua servizi di pulizie, come ha precisato in una nota Trenitalia.
L’altro ferito, un passeggero che ha cercato di difendere la donna, è stato colpito di striscio e non è grave. Si tratta di un 44enne di Parma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here