Home Gravel Gourmet

    Gravel Gourmet

    Con Gravel Gourmet si pedala di gusto nelle Valli di Parma

    Presentata presso la Fondazione Magnani-Rocca a Mamiano di Traversetolo la prima edizione dell’evento dedicato al gravel e al turismo enogastronomico in programma il 21-22 maggio 2022. Cinque percorsi tutti da scoprire nel cuore delle Valli di Parma.
    Quando il piacere di pedalare e quello del palato si incontrano nella scoperta di un territorio straordinario, il risultato non può che essere emozione. Il 21 e il 22 Maggio, la prima volta di Gravel Gourmet promette di regalare un weekend davvero speciale, tutto da vivere nei comuni delle Valli di Parma – Collecchio, Sala Baganza, Traversetolo e Felino – che fin da subito hanno condiviso questa ispirazione.

    Ascolta l’intervista all’organizzatrice Milena Bettocchi:

     

    La prima edizione dell’evento dedicato al gravel e al turismo enogastronomico è stata presentata presso la Fondazione Magnani-Rocca di Mamiano di Traversetolo. Nella suggestiva cornice di una delle bellezze architettoniche di questo territorio sono stati svelati i contorni del progetto sviluppato da Happy Trail MTB ASD con il supporto dell’Unione Pedemontana Parmense e delle amministrazioni comunali coinvolte.

    A fare gli onori di casa presso la Fondazione Magnani-Rocca è stata la Vicesindaca di Traversetolo Elisabetta Manconi insieme alla Sindaca di Collecchio e Assessore al Turismo dell’Unione Pedemontana Parmense, Maristella Galli, al Sindaco di Sala Baganza Aldo Spina e al Sindaco di Felino Filippo Casolari. Sono intervenuti nel corso della conferenza stampa anche gli organizzatori di Gravel Gourmet, Beppe Salerno e Milena Bettocchi e il Presidente dell’Ente di gestione dei Parchi del Ducato, Agostino Maggiali.

    CINQUE PERCORSI PER UN WEEKEND GRAVEL TUTTO DA GUSTARE

    Sarà una due giorni ricca di gravel quella proposta per il 21-22 maggio dagli organizzatori di Gravel Gourmet. Già sabato c’è infatti la possibilità di pedalare su due percorsi ad anello con arrivo e partenza a Traversetolo, dal Parco Lido Valtermina fino ad Oinoe, la città del vino sulle Colline di Guardasone.

    L’anello principale di 52 Km porterà subito i gravellisti verso Felino, sede del primo ristoro – o per meglio dire, della prima merenda – per poi affrontare una serie di saliscendi tra vigne e attraversare il torrente Parma. Dopo gli ultimi chilometri sul crinale tra panorami magnifici e calanchi, si rientrerà verso Traversetolo, dove si potrà proseguire su un percorso aggiuntivo di maggiore tasso tecnico di 15 Km, raggiungendo il crinale di Coste di Bazzano per poi scendere in picchiata nella Valle dell’Enza. Ultima salita verso Guardasone e arrivo ad Oinoe.

    Tre invece i percorsi proposti per la giornata di domenica 22 maggio, quando i partecipanti potranno scegliere tra il corto da 50 Km e 800 metri di dislivello, il medio da 75 Km e 1280 metri di dislivello e il lungo da 120 Km e 2480 metri di dislivello. La Corte di Giarola, sede del Museo del Pomodoro e del Museo della Pasta e del centro visite del Parco Fluviale Regionale del Taro, sarà il luogo di partenza e arrivo di tutti e tre i percorsi.

    Dopo la partenza si cambierà subito scenario con il passaggio nei Boschi di Carrega, sbucando poi alla Rocca di Sanvitale a Sala Baganza, dove è prevista la prima merenda di giornata. Dopo la colazione, sulla strada verso Felino, chi affronterà il percorso corto svolterà, mentre gli altri effettueranno un suggestivo attraversamento tra i vigneti nelle colline di Felino e Torrechiara. Qualche chilometro facile lungo il torrente Parma prima di una nuova scelta: proseguire verso le colline di Traversetolo e Neviano per il gravel grinder di 120 Km o portarsi al Castello di Torrechiara.

    I più arditi, coloro che sceglieranno di proseguire per la massima distanza, saliranno verso Mulazzano e poi l’impegnativa salita di Trinzola, prima di una discesa in single track e prima di attraversare le Coste di Bazzano, con tratti altamente panoramici. Da lì si svolterà per rientrare verso il Castello di Torrechiara dove è prevista la seconda merenda, prima di un sali-scendi senza sosta tra i vigneti in direzione del Castello di Felino, dove sarà possibile degustare l’omonimo salame.

    Dopo aver guadato il torrente Baganza, si salirà verso la Torre del Boriano, prima di lasciarsi ammaliare dai famosi Calanchi di Maiatico per raggiungere il chilometro 95 del percorso, dove sorge l’azienda agricola vini Palazzo, che offrirà un calice ristoratore a tutti i partecipanti. L’ultimo tratto è un divertente passaggio nel Casino dei Boschi di Carrega prima di risalire il fiume Taro all’interno dell’omonimo parco e ritornare alla Corte di Giarola.

    NON SOLO GRAVEL

    Il weekend di Gravel Gourmet non sarà soltanto cicloturismo, ma un’esperienza a 360° gradi tra enogastronomia, musica, divertimento e compagnia. Le operazioni preliminari di accredito cominceranno già dalle 16:00 di venerdì 20 maggio presso la Corte-Museo Renato Brozzi di Traversetolo e proseguiranno sabato prima della partenza, e dalle 17 alle 20 in Piazza Europa a Collecchio per chi avrà scelto il solo pacchetto della domenica.

    Già sabato, al termine della pedalata, alle 13:00 prenderà il via la Festa finale con musica e food-truck ad Oinoe, la città del vino, proseguendo per tutto il pomeriggio. Il giorno successivo, sempre dalle 13:00, avrà inizio il gran finale di Gravel Gourmet con musica dal vivo e un banchetto di prodotti tipici del territorio reinterpretati da chef locali. Ad aprire le danze sarà il sound energico e brillante dei “Black Ball Boogie”, con il loro stile vintage, prima di lasciare il palco all’irresistibile music selector Lucio Vallisneri. Tra i due spettacoli musicali, spazio all’esibizione dei ballerini del gruppo Movet di Reggio Emilia.

    COME ISCRIVERSI

    È possibile iscriversi alla prima edizione di Gravel Gourmet sul sito www.gravel-gourmet.com. Gli organizzatori hanno offerto diverse opzioni e pacchetti per personalizzare il proprio weekend a seconda della data di arrivo, del percorso da affrontare e delle esperienze di gusto che si desidera provare.

    Il pacchetto completo, che consente di scegliere tra tutti e 5 i percorsi e di partecipare a entrambi gli eventi finali è in vendita al prezzo di 100 €. Per coloro che puntano solo all’esperienza gravel il pacchetto per l’intero weekend è di 65,00 €. Per chi invece è interessato a pedalare, ma soltanto la domenica, il prezzo si riduce ulteriormente a 48,00 €.

    È possibile anche acquistare a parte i pacchetti dedicati alla festa d’arrivo del sabato (18,00 €) e al banchetto finale della domenica (25,00 €), mentre per coloro che vogliono vivere il weekend di Gravel Gourmet in compagnia è possibile acquistare il pass accompagnatori (prezzo di 18,00 € solo per la domenica e di 28,00 € per tutto il weekend) che comprende la navetta per raggiungere le merende, le merende Gourmet e la visita ai Musei del Cibo delle Valli di Parma.

    Per maggiori informazioni: www.gravel-gourmet.com


    Mappa non disponibile

    Data e Orario
    21/05/2022 - 22/05/2022
    Tutto il giorno


    Tag evento


    Prossimo evento di Eventi Radio Bruno: