Home White Carrara 2022

    White Carrara 2022

    WHITE CARRARA, TANTI APPUNTAMENTI IN CITTA’ PER RESTARE AL CENTRO DEL MARMO.

    La sesta edizione della manifestazione cittadina è in programma dal 10 al 19 giugno.

    17 artisti coinvolti con 21 opere in città, 10 mostre, 9 presentazioni di libri, 8 passeggiate culturali guidate nel centro storico, 4 percorsi alla scoperta dei laboratori artistici, 6 appuntamenti musicali nei due weekend – 5 fra conferenze e talk. Sono questi i numeri di White Carrara 2022, che presenterà anche una rappresentazione teatrale del gruppo “Gli itineranti”, ma i numeri non sono ancora definitivi, poiché gli organizzatori continuano a lavorare all’eterogeno programma di manifestazione.

    In Piazza Alberica, a dare il benvenuto ai visitatori nelle giornate della kermesse sarà un perfetto giardino in stile rinascimentale a firma Giorgio Tesi Group, Green Partner dell’evento, con cipressi alti cinque metri, alberi “scolpiti” e sculture in marmo bianco. La partnership tra l’azienda vivaistica pistoiese leader in Europa per la produzione di piante ornamentali e IMM Carrara Fiere, darà vita al monumentale percorso in mezzo all’arte e al verde, alla storia e alla bellezza della città di Carrara che i visitatori potranno percorrere in assoluta libertà ed autonomia. Così come gli artigiani scolpiscono il marmo, così i vivaisti scolpiscono di alberi diventando artisti della natura. Un’affinità che sarà anche al centro del Talk Show sulla “Cultura d’Impresa” condotto da Luca Borghini, in agenda sul Palco della Musica in Piazza Gramsci mercoledì 15 giugno alle ore 20.00 insieme al grande impegno di Giorgio Tesi Group nell’ambito della promozione del territorio anche attraverso i progetti editoriali della rivista Naturart e del magazine Discover Pistoia.

    Fra gli appuntamenti convegnistici di maggior rilievo ricordiamo venerdì 10 giugno a partire dalle 15.30 a Palazzo Binelli “Il Marmo di Carrara: asset identitario del patrimonio italiano” (Stati Generali del Patrimonio Italiano e Fondazione CRC), mentre lunedì 13 presso la sede dell’Ordine degli Architetti in Via San Martino la conferenza “Il ruolo del marmo nell’architettura e nella storia dell’uomo” Conferenza storico tecnica sulla cultura e la tecnica del marmo.” (Relatori Geologo Sergio Mancini, Arch. Paolo Camaiora, Arch. Roberto del Sarto. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo ordine@massacarrara.it o telefonicamente al numero 0585776883)

    Il percorso d’arte si svilupperà tra Corso Rosselli, Piazza del Duomo e Piazza Gramsci, con numerose sculture classiche e moderne, mentre a Palazzo Binelli saranno in mostra le opere di Emanuele Giannelli, Paola Elias e Andrea Polenta. Altre mostre saranno allestite alla Galleria Maarmi (Marianna Blier con “Le donne del marmo” e Valeria Eva Rossi con i suoi gioielli) presso VôTRE Spazi Contemporanei dove troveremo una collettiva d’arte moderna, al Fondo Giannotti con “I colori del marmo” dell’associazione Artemisia, al Fondo Michele Pellegrini con la mostra “Sugli alberi le foglie” di Anna Paola Micheli Pellegrini e a “Carrara un museo a cielo aperto – Civico5” che presenta “A spasso con stile” e la Mostra Antologica di Claudio Palandrani. I visitatori di queste gallerie riceveranno un “dolce” benvenuto firmato Biscottificio Piemonte Dogliani.

    Non mancherà, come ogni edizione, l’intrattenimento culturale negli spazi del Marble Café, dell’intimo Giardino di Palazzo Binelli e del Palco della Musica così come non mancheranno grandi ospiti con la partecipazione già confermata di Enrica Bonaccorti e Luca Telese intervistati da David De Filippi nell’ambito della presentazione dei propri libri, e dell’artista Giuseppe Veneziano, figura di spicco del movimento “New Pop” e del gruppo artistico “Italian Newbrow” che parlerà con Emma Castè del suo progetto “Acqua su Tela”. A cura di David De Filippi anche le interviste all’autrice e sceneggiatrice Donatella Diamanti e all’attrice Lucrezia Massari. Ed ancora libri con le novità editoriali di Giampaolo Simi, Selenia Eyere, Lorenza Scalisi, Andrea Balestri, Ilaria Bonuccelli, Marco Germelli.

    Chi ama camminare potrà usufruire delle “Passeggiate Culturali” organizzate con percorsi guidati alla scoperta del centro storico, appuntamenti fra i più attesi della White realizzati in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti e curati dall’associazione “Amici dell’Accademia”. Quest’anno sarà inoltre possibile prendere parte alle passeggiate organizzate da Carrara Studi Aperti (Collettivo APS Oltre) che accompagnerà i visitatori, con quattro diversi percorsi, alla scoperta dei laboratori artistici della città. A cura del collettivo anche “Agorà, la piazza degli artisti” un mercato artigianale in Piazza delle Erbe dalle 18.00 alle 23.00 nelle serate di venerdì e sabato dei due weekend di White Carrara.

    L’arte della scultura a mano sarà celebrata davanti agli occhi dei visitatori attraverso il lavoro degli studenti impegnati a scolpire le proprie opere nello spazio antistante l’Accademia. L’iniziativa denominata “Lezioni en Plein Air”, fra le più apprezzate dal pubblico, è realizzata in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Carrara e grazie alla generosità dell’azienda carrarese Emporio Marmi Cattani, che ha fornito agli studenti gli indispensabili blocchetti di marmo da scolpire, mentre l’acqua di Fonteviva disseterà gli studenti all’opera.

    Non mancherà la musica, grazie alla Jazz Street Band Fantomatik Orchestra, che dalle 18.00 alle 23.30 rallegrerà le due serate del sabato, ma anche con i concerti di Nicky Nicolai al Palco della Musica dalle 21.00 il 12 e il 17 giugno, e Stefano Di Battista Quartet sempre al Palco della Musica.
    Mercoledì 15 giugno DJ-Set dell’artista Franko B. a cura di Accademia delle Belle Arti di Carrara. Nello stesso giorno il controverso artista internazionale condurrà una sua performance artistica dalle 17.00 alle 19.00 presso l’Aula Magna dell’Accademia.

    Festa nella festa, nell’ambito di White Carrara sabato 18 giugno si svolgerà anche, a cura della Proloco, la sesta notte Arcobaleno della Toscana.


    Mappa non disponibile

    Data e Orario
    19/06/2022
    Tutto il giorno


    Tag evento


    Prossimo evento di Eventi Radio Bruno: