Home Notizie dal territorio Ferrara: presunto giro di mazzette in cambio di false revisioni. Sette arresti

Ferrara: presunto giro di mazzette in cambio di false revisioni. Sette arresti

Mazzette per ottenere la revisione anche su mezzi non idonei alla circolazione. Dalle prime ore di oggi, lunedì 12 ottobre, è scattata a Ferrara l’operazione denominata “Ghost inspections”: Polizia Stradale e Guardia di Finanza hanno arrestato per corruzione 2 dipendenti della Motorizzazione Civile di Ferrara e 5 imprenditori del Ferrarese e delle province limitrofe.

Per loro il giudice per le indagini preliminari ha disposto sette ordinanze di custodia cautelare, di cui tre in carcere e quattro agli arresti domiciliari.
Secondo gli inquirenti, il presunto giro di mazzette sarebbe ben più ampio, sono infatti oltre 200 le persone finite nel registro degli indagati.

Più di 350 i veicoli che non sarebbero stati sottoposti ad alcun controllo, mentre sono al vaglio le posizioni di ulteriori 270 mezzi pesanti. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here