Home Notizie dal territorio Frana nel Bolognese: due auto schiacciate dai massi

Frana nel Bolognese: due auto schiacciate dai massi

Frana nella mattinata di ieri, domenica 26 giugno, nel Comune di Zola Predosa, nel Bolognese.
Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del Fuoco che ha riscontrato il distacco da un costone di tre massi di notevoli dimensioni.

La frana, accompagnata da un forte boato, si è verificata sul versante orientale di Monte Rocca, in località Casetti, a Gessi di Zola. Schiacciate due automobili che si trovavano sul sentiero dei Gessaroli e all’interno delle quali fortunatamente non c’era nessuno. Nessuna persona è rimasta coinvolta dall’evento: i massi hanno sfiorato un’abitazione, come precisato dallo stesso Sindaco, Davide Dall’Omo, in un post pubblicato su Facebook, con cui invita le persone a non addentrarsi “al momento e nelle prossime giornate, nel sentiero dei gessaroli (ne è stata disposta la chiusura)”.

Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti anche i Carabinieri, la Protezione Civile, gli Agenti della Polizia Locale e i tecnici del Comune. Bisognerà verificare che cosa abbia provocato la frana, oltre alla stabilità del versante in cui è avvenuto il distacco.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here