Home Notizie dal territorio Incubo per una famiglia in vacanza a Sharm el-Sheikh: bambino di sei...

Incubo per una famiglia in vacanza a Sharm el-Sheikh: bambino di sei anni muore e genitori in ospedale

Vacanza si trasforma in un incubo per una famiglia di Palermo, che avrebbe dovuto trascorrere 15 giorni di relax in un resort a Sharm el-Sheikh. Il bambino di appena sei anni, Andrea Mirabile, si è improvvisamente sentito male lo scorso venerdì ed è deceduto nel giro di appena 36 ore. A raccontarlo è lo zio materno. Il padre del piccolo si trova ricoverato in terapia intensiva in gravi condizioni, mentre la madre, incinta di 4 mesi, starebbe meglio. L’ipotesi sarebbe quella di un’intossicazione alimentare, ma al momento non vi è alcuna certezza.

Purtroppo le notizie sono poche e non si ha un bollettino medico – racconta lo zio del piccolo Andrea, come riporta l’Ansa I medici sono restii a inviare i referti, visto che c’è di mezzo l’assicurazione. Ieri sera inoltre un emissario del ministero della Salute egiziano si è recato in reparto affermando che per due volte hanno fatto l’esame tossicologico e hanno escluso l’avvelenamento”.

Alla coppia per tornare in Italia occorre un volo medicalizzato: per questo la donna, come riportano diversi media, ha lanciato un appello, chiedendo alle istituzioni competenti di attivarsi per consentire loro di rientrare il prima possibile con un volo di linea speciale. Per viaggiare hanno infatti bisogno, viste le condizioni di salute, di un volo medicalizzato. (fotografia generica di Sharm el-Sheikh, di Irina Nakonechnaya su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here