Home Notizie dal territorio L’85enne preso a martellate dal genero non ce l’ha fatta

L’85enne preso a martellate dal genero non ce l’ha fatta

Era stato colpito a martellate dal genero che, dopo avere aggredito lui e la figlia, si era tolto la vita. Nella notte tra ieri e oggi, martedì 24 gennaio, ad una settimana dalla violenta aggressione, Luigi Marabini, 85enne di Soliera, nel Modenese, è deceduto all’Ospedale di Baggiovara, dove era stato ricoverato insieme alla figlia, anche lei presa a martellate dal marito, Paolo Soncin, 68 anni.

La tragedia familiare si era consumata martedì scorso, 17 gennaio, nell’appartamento di via Marconi a Soliera, dove la famiglia abitava. A lanciare l’allarme erano stati i vicini di casa, che avevano sentito delle urla provenire dall’abitazione. Pare che tra genero e suocero ci fossero da tempo delle tensioni, ma nulla che lasciasse presagire il tragico epilogo.

Le condizioni della 65enne, unica superstite della violenta aggressione, rimangono stabili: la donna resta ricoverata nella terapia intensiva di Baggiovara, in prognosi riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here