Home Notizie dal territorio Ladro colpito da malore subito dopo il colpo, viene soccorso dall’uomo rapinato

Ladro colpito da malore subito dopo il colpo, viene soccorso dall’uomo rapinato

Viene colpito da infarto subito dopo la rapina e a salvargli la vita è proprio l’uomo che aveva preso di mira per il suo colpo. A raccontare la vicenda, accaduta in via Cefalonia a Brescia, nella mattinata di ieri, giovedì 10 giugno, è Brescia Today.

L’uomo, un tunisino 45enne, ha sgonfiato la gomma della vettura al malcapitato che aveva appena parcheggiato e che, per cercare di sistemarla, aveva lasciato cellulare e portafoglio sul sedile dell’auto. È così che il 45enne è entrato in azione, portandosi via tutto ma è finito a terra dopo appena pochi metri, colpito da malore, probabilmente infarto.
L’automobilista, invece di riprendersi il maltolto, di fronte all’accaduto, non ci ha pensato due volte e ha assistito il suo rapinatore, oltre a chiamare i soccorsi. Sono poi intervenuti anche alcuni passanti, tra cui un infermiere che ha utilizzato il defibrillatore in dotazione alla Polizia Locale, nel frattempo giunta sul posto.

Un gesto generoso che ha salvato la vita al 45enne, poi trasportato in ospedale, alla Poliambulanza di Brescia, dove è stato ricoverato, grave ma non in pericolo di vita. (fotografia di repertorio, ambulanza)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here