Home Notizie dal territorio Nord Europa sferzato dalla tempesta Ciara

Nord Europa sferzato dalla tempesta Ciara

La tempesta Ciara sta sferzando il Nord Europa: in Gran Bretagna, Francia, Olanda e Germania si registrano pesanti danni e disagi.

Centinaia i voli e treni cancellati fra domenica e oggi a causa dei forti venti che hanno lasciato la Gran Bretagna per spostarsi sul continente. In Francia, dove le raffiche hanno toccato punte fra i 130 e i 160 km orari, 130mila abitazioni sono senza corrente elettrica, mentre a Parigi è stata chiusa la Tour Eiffel.
Nell’Hampshire inglese e in Slovenia due persone hanno perso la vita dopo essere rimaste schiacciate da un albero mentre erano a bordo della propria auto.
Nella città francese di Drancy un uomo, un 40enne, è morto dopo avere perso il controllo del suo scooter, probabilmente a causa del forte da vento.
Una persona risulta dispersa in mare nel sud della Svezia dopo che la sua barca si è rovesciata e in Polonia, nella zona di Zakopane, vicino al confine con la Slovacchia, una donna e la sua bambina sono state uccise dall’impatto di un tetto portato via dal vento. Tre feriti gravi per la caduta di alberi anche in Germania.

Oggi si sono registrati venti forti anche sul Centro-nord dell’Italia, specie in montagna; nelle prossime ore la perturbazione si sposterà anche sulle regioni meridionali. La Protezione civile ha emesso una nuova allerta meteo che comprende anche probabili mareggiate sulle coste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here