Home Notizie dal territorio Precipita con l’ultraleggero: muore 23enne nel Bolognese

Precipita con l’ultraleggero: muore 23enne nel Bolognese

Tragedia questa mattina nel Bolognese: un ultraleggero si è schiantato al suolo nel territorio di Malacappa, frazione di Argelato.

Il pilota del mezzo, un ragazzo di 23 anni di Castel San Pietro Terme (Bo), è stato soccorso e trasportato in condizioni disperate all’Ospedale Maggiore di Bologna dove purtroppo è deceduto poco dopo.

Erano circa le 9.30 quando il velivolo è finito contro l’argine del fiume di fronte all’avio-superficie “Reno Air Club”: nell’impatto l’ultraleggero si è anche incendiato.
Sul luogo dell’incidente sono intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco per domare le fiamme che avevano interessato pure le sterpaglie circostanti.
Sul posto anche i sanitari del 118 con l’ambulanza e i carabinieri. Per il giovane però non c’è stato nulla da fare ed è morto poco dopo il trasporto in ospedale.

AGGIORNAMENTO: il giovane morto nel tragico incidente si chiamava Tommaso Battini ed era un arbitro di rugby. In memoria di Tommaso, il Presidente Federale, Alfredo Gavazzi, ha disposto che nel week-end del 14-16 febbraio venga osservato in tutti i campi d’Italia un minuto di silenzio .

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here