Home Notizie dal territorio Rimane impigliata coi capelli nell’impianto di irrigazione: grave 26enne

Rimane impigliata coi capelli nell’impianto di irrigazione: grave 26enne

Grave incidente sul lavoro nella mattinata di oggi, lunedì 14 giugno, intorno alle 8.00. Una ragazza è rimasta gravemente ferita ed è stata trasportata in ospedale in elicottero. Come riporta la stampa locale, la giovane, una 26enne, stava lavorando in un’azienda agricola del Comune di Calendasco (in provincia di Piacenza), nella frazione di Boscone Cusani, quando si è verificato l’incidente.

La ragazza pare stesse attingendo acqua da irrigazione da un pozzo attraverso una pompa quando sarebbe rimasta impigliata per i capelli nel cardano, strumento utilizzato per la trasmissione meccanica, in questo caso per attivare le operazioni di irrigazione, battendo violentemente la testa. Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 che ha poi trasportato la 26enne in gravi condizioni all’Ospedale Maggiore di Parma con l’elicottero. La prognosi è riservata.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco e i Carabinieri. (fotografia di repertorio, ambulanza)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here