Home Notizie dal territorio Si ferma per posizionare il triangolo: travolto e ucciso in autostrada

Si ferma per posizionare il triangolo: travolto e ucciso in autostrada

Giornata tragica sulle strade bresciane: in due distinti incidenti accaduti questa mattina hanno perso la vita due persone.

Il primo sinistro si è verificato in autostrada A4, tra i caselli di Desenzano del Garda e Brescia Est: come riporta la stampa locale, un 45enne di Castenedolo, si è fermato per mettere a terra il triangolo di segnalazione dopo un guasto all’auto ed è stato travolto prima da una vettura che non si è fermata e poi da un camion. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La Polizia Stradale sta cercando di rintracciare il pirata, il conducente della vettura che è fuggito senza prestare soccorso.

Un altro incidente è accaduto sempre questa mattina, intorno alle 7.00, a Rezzato, sulla tangenziale 45bis: come riferito dai media locali, in uno scontro tra un camion, un’auto e un furgone ha perso la vita il conducente di quest’ultimo mezzo, un uomo di 50 anni. Ferite altre due persone: un 25enne e un 54enne. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here