Home Notizie dal territorio Si ferma per soccorrere un cane: veterinaria muore falciata da un’auto

Si ferma per soccorrere un cane: veterinaria muore falciata da un’auto

E’ morta nel tentativo nobile di mettere in salvo un cane: vittima Elisabetta Pelizzari, 52 anni, veterinaria, residente a Ferrara e impiegata nello staff della clinica veterinaria Estense. La donna aveva uno studio anche a Vigarano Pieve.

L’incidente è accaduto sabato sera, poco dopo le 18.00, in via Fratelli Borselli a Bondeno.
Elisabetta ha accostato con la sua auto e l’ha parcheggiata a lato della strada per inseguire e raggiungere l’animale. In base ad una prima ricostruzione, una volta messo al sicuro il cane ha poi attraversato di nuovo la strada per raggiungere la sua vettura, ma in quel momento sopraggiungeva una Mini Cooper, condotta da una ragazza, una 25enne di Bondeno, che, non vedendola, l’ha presa in pieno. La giovane si è fermata in preda alla disperazione.

L’impatto è stato tremendo e, nonostante l’immediato intervento dei soccorsi, la 52enne non ce l’ha fatta ed è morta qualche ora dopo all’Ospedale di Cona (Ferrara).

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here