Home Notizie dal territorio Si tuffano dal pontile ma uno non riemerge: 20enne disperso in mare

Si tuffano dal pontile ma uno non riemerge: 20enne disperso in mare

Due ragazzi si sono buttati in mare, tuffandosi dal pontile di Marina di Massa, in Viale Amerigo Vespucci, ma uno non è più riemerso. Sul posto, dalla prima mattinata di oggi, martedì 27 settembre, dalle 5.45, stanno intervenendo i Vigili del Fuoco del comando di Massa Carrara, che stanno cercando il disperso. I due giovani, entrambi ventenni di nazionalità tedesca, si sono buttati dal pontile ma solo uno ha raggiunto a nuoto la riva. Il ragazzo ha dato l’allarme e sono iniziate le ricerche del disperso.

I Vigili del Fuoco stanno perlustrando con le moto d’acqua lo specchio di mare in corrispondenza del pontile, mentre i componenti della squadra di terra sono disposti in osservazione sul pontile e sugli scogli. Giunto sul posto anche il nucleo sommozzatori del comando di Firenze, che, a causa del moto ondoso in crescita, non riesce ad operare per la presenza della scogliera e dei piloni del pontile. In volo inoltre l’elicottero della Marina Militare per il sorvolo dell’area. Presenti anche le imbarcazioni della Capitaneria di Porto.

Le operazioni di ricerca sono ostacolate dal forte vento e dalla mareggiata in crescita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here