Home Achille Maini

    Achille Maini

    ACHILLE MAINI

    COMPLEANNO: 11 agosto

    FILM PREFERITI: Blow, Django, Rocky Horror Picture Show, Moulin Rouge, Star Wars, Marvel (Tipo tutti). Ah e Breaking Bad, Game of thrones (Sono serie, però dai, sono clamorose)

    DISCO PREFERITO: Queen – Innuendo, Fleetwood Mac – Rumors

    LIBRO: Reed Hastings, Erin Mayer – L’unica regola è che non ci sono regole, Andre Agassi – Open, Carlos Ruiz Zafòn – L’ombra del vento

    LA QUALITÀ CHE VORREI AVERE: Hugh Jackman

    LA QUALITÀ NASCOSTA: commuoversi a caso per una pubblicità di un gelato è una qualità?

    È BELLO: condividere. Ma non gli anolini.

    È BRUTTO: infilzare una mozzarella in carrozza e scoprire che è un’oliva all’ascolana.

    LA MIA DONNA DEVE ESSERE: Dua Lipa

    Conduce HAPPY HOUR con Arianna Bertoncelli

    Sono nato a Parma, un vero manzo emiliano. A 19 anni prendo il diploma (sì, son stato bocciato un anno, ma ho imparato la lezione) e inizio a fare la vita da ufficio. Mi annoio tremendamente e parto per i villaggi turistici di mezza Italia diventando subito capo animazione e ben presto capo villaggio.
    FOLGORAZIONE! Lavoro duro, mi diverto, vedo sorrisi tutto il giorno e la gente mi dice “Grazie”. In più mi pagano.
    Sono leone, ascendente leone e luna in leone, quindi il palcoscenico l’ho trovato subito confortevole.
    Inoltre recito, canto, scrivo, suono la chitarra ma mai contemporaneamente.
    Mi piace fare troppo cose, è vero. Fortuna che ho incontrato gente brava e saggia che mi ha detto “Tu no potere fare tutto bene, concentrati su cosa sola”, così ho ascoltato Yoda e mi sono dedicato alla conduzione radiofonica, televisiva e dal vivo. Poi con calma ho fatto anche teatro e musical.
    Ah già, la musica: cresco ascoltando vinili belli dei miei genitori, poi il pop e la disco che mio fratello dj metteva in consolle facendo tremare le pareti di casa e poi l’ho approfondita nell’ascolto, e come forma di comunicazione all’interno di spettacoli e video.
    Dai adesso chiudo, ci sentiamo nel weekend!

    In onda: il sabato e la domenica dalle 15 alle 18