Home Carmen Consoli

    Carmen Consoli

    Prossimi concerti

    25/08/2021

    Verona

    Arena

    Concerti precedenti

    03/03/2017

    Roma

    Auditorium Parco della Musica

    04/03/2017

    Roma

    Auditorium Parco della Musica

    05/03/2017

    Venezia

    Gran Teatro La Fenice

    Nata a Catania il 4 settembre 1974, Carmen Consoli cresce nel vicino paese di San Giovanni La Punta. Grazie al padre Giuseppe, appassionato sia di artisti della tradizione italiana come Domenico Modugno, sia della black music e del blues, si avvicina sin da bambina alla musica. È proprio il padre a motivarla nella composizione e nell’interpretazione di canzoni durante gli anni della scuola. All’età di nove anni, Consoli inizia inoltre a studiare la chitarra.
    Nel 1995 decide con il suo produttore Francesco Virlinzi, di presentare a Sanremo Giovani il brano Quello che sento. Introdotta da Pippo Baudo, Carmen si esibisce a Sanremo Giovani 1995 per ottenere l’accesso al Festival vero e proprio. Riesce a superare la selezione e comincia il lavoro sul primo album, Due parole, che risulterà costituito da 12 canzoni molto intime e rock.
    Carmen inizia a lavorare a un nuovo album e dal punto di vista live, apre nel 1997 i concerti di Raf. Partecipa al Festival di Sanremo 1997, nella categoria “Nuove proposte”, cantando Confusa e felice, canzone scritta proprio l’anno prima, dopo essersi esibita su quel palco con Amore di plastica. Apparentemente la partecipazione a Sanremo è un fiasco: il pezzo non è capito e viene eliminato.
    Nel 1998 canta in duetto con Mario Venuti nel brano Mai come ieri. Carmen così si mette al lavoro per il terzo album: viene fuori Mediamente isterica che deve il suo titolo alla settimana che precede il ciclo mestruale in cui lo scompenso ormonale agisce sulle donne. Sarà questo il disco più rock di Carmen, molto amato dai suoi fan più cari. Altri dodici pezzi, i cui singoli saranno Bésame Giuda, Eco di sirene, Puramente casuale, Autunno dolciastro. Ma anche pezzi come Geisha, Sentivo l’odore, Quattordici luglio diventeranno dei classici del suo repertorio.
    L’album entra al quarto posto in classifica e, alla fine, si raggiungono le 80.000 copie.
    Nella sua carriera ha pubblicato 7 album in studio, oltre a due per il mercato estero, due live e una raccolta, “Per niente stanca”, nel 2010.
    Nel gennaio 2015 il nuovo album, “L’abitudine di tornare”.

    “25 Anni Mediamente Isterici”con un’Orchestra Sinfonica, Samuele Bersani, Max Gazzè e tanti altri.

    25 anni Mediamente Isterici che hanno fatto la rivoluzione: sono gli anni di carriera di Carmen Consoli che, tra testi ricercati, sarcasmo esasperato e capacità di dipingere le parole, la cantautrice siciliana festeggerà nel 2020 con un concerto-evento spettacolare il prossimo 25 agosto all’Arena di Verona (prodotto e organizzato da OTR).

    Una data senza repliche in cui l’artista, immagine del rock femminile in Italia, sarà accompagnata dalla sua iconica fender rosa e dai tanti colleghi e amici che l’hanno affiancata nel suo straordinario viaggio artistico, ripercorrendo una pagina di musica e successi senza uguali.

    I primi ospiti annunciati dell’atteso evento sono Samuele Bersani e Max Gazzè, geniali artisti e affiatati ‘complici’, e molti altri se ne aggiungeranno.
    Sito ufficiale: www.carmenconsoli.it