Home Notizie dal territorio Uomo ucciso a colpi di pistola e moglie gravemente ferita: arrestata la...

Uomo ucciso a colpi di pistola e moglie gravemente ferita: arrestata la vicina di casa di 71 anni

Ci sarebbe una lite tra vicini, forse a causa del cagnolino della coppia, alla base dell’omicidio del 62enne Luca Casati e del ferimento della moglie di 58 anni, avvenuto nella prima mattinata di oggi, giovedì 28 aprile, intorno alle 7.40, a Treviglio, in provincia di Bergamo. Lo riporta la stampa locale.

L’uomo è stato ucciso a colpi di pistola, mentre la moglie ha riportato gravi ferite alle gambe e si trova ricoverata all’Ospedale Papa Giovanni di Bergamo. È accaduto in un complesso residenziale di via Brasside.
I Carabinieri hanno arrestato con l’accusa di omicidio, la vicina di 71 anni, trovata all’interno della sua abitazione.

In base ad una prima ricostruzione l’anziana avrebbe atteso il rientro dell’uomo dalla passeggiata col cane per sparargli. Avrebbe poi fatto fuoco anche contro la moglie accorsa dopo avere sentito i colpi. In base al racconto dei testimoni gli spari sarebbero stati cinque in tutto. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here