Home Notizie dal territorio 16enne accusa un malore e perde conoscenza in un rifugio: trasportato in...

16enne accusa un malore e perde conoscenza in un rifugio: trasportato in ospedale per accertamenti

Un ragazzo di 16 anni, residente a Lucca, ha accusato un malore ed ha perso conoscenza. È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 2 gennaio.

Il giovane che faceva parte di una comitiva di boy scout, come si legge in un post sulla pagina Facebook del Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna, è giunto al rifugio Segheria, sull’Appennino tosco-emiliano, nel Comune di Villa Minozzo (Reggio Emilia), quando è stato colto dal malore e si è accasciato a terra. Sul posto è stata inviata un’ambulanza del 118 e la squadra del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione Monte Cusna.

Non senza difficoltà, a causa della neve, la squadra dei tecnici è riuscita a raggiungere il 16enne, che nel frattempo si era fortunatamente ripreso. Il ragazzo è comunque stato caricato sulla jeep, trasportato fino alla strada asfaltata e consegnato al personale sanitario dell’ambulanza che lo ha trasferito presso l’Ospedale di Castelnovo Monti per accertamenti. (fotografia di repertorio dalla pagina Facebook del Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna – CNSAS)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here