Home Notizie dal territorio Aereo militare precipitato: un pilota morto e l’altro grave in ospedale

Aereo militare precipitato: un pilota morto e l’altro grave in ospedale

Grave incidente aereo nella tarda mattinata di oggi, mercoledì 16 marzo, intorno alle 12.00: un velivolo militare M-346 si è schiantato sul monte Legnone, nella zona sopra Colico, al confine tra le province di Lecco, Sondrio e Bergamo.

Come riporta Il Giorno, a bordo c’erano due persone, un pilota e l’istruttore: entrambi si sarebbero gettati coi paracaduti prima dello schianto. Uno sarebbe morto, mentre l’altro è stato tratto in salvo: individuato su un balcone naturale di roccia, è stato soccorso e trasportato presso l’Ospedale Niguarda di Milano. Le sue condizioni sarebbe gravi, ma era cosciente.
L’aereo, che non sarebbe di proprietà delle forze armate, bensì destinato all’esportazione, sarebbe partito poco dopo le 11.00 dall’aeroporto di Venegono Inferiore, sede di AerMacchi-Leonardo.

In una nota stampa Leonardo esprime il suo più profondo cordoglio per il decesso di uno dei piloti e comunica di avere “immediatamente istituito una commissione interna per l’accaduto”, precisando che le “cause dell’incidente sono in fase di accertamento”. (fotografia generica di montagna, di Claudio carrozzo su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here