Home Notizie dal territorio Ancora una vittima sul lavoro: 58enne morto schiacciato da un camion

Ancora una vittima sul lavoro: 58enne morto schiacciato da un camion

Non si arresta la tragica scia di morti sul lavoro: l’ultima vittima, in ordine di tempo, si è registrata nella serata di ieri, mercoledì 29 settembre, a Cologna Veneta, in provincia di Verona, dove un uomo, come riporta la stampa locale, è deceduto dopo essere rimasto schiacciato sotto un camion, in circostanze ancora da chiarie.

Sul posto è giunto il personale sanitario del 118 ma per l’uomo, un 58enne, non c’è stato purtroppo nulla da fare: troppo grave il trauma da schiacciamento riportato. Sul luogo dell’infortunio mortale sono intervenuti anche i Carabinieri che stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.
Salgono così a 11 le persone che hanno perso la vita sul lavoro in appena due giorni in Italia.

E sull’emergenza legata alle morti sul lavoro è intervenuto anche il Presidente del Consiglio: “Pene più severe e immediate, collaborazione all’interno dell’azienda per individuare precocemente le debolezze in tema di sicurezza lavoro”, ha detto ieri Mario Draghi. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here