Home Notizie dal territorio Bimbo di due anni e mezzo esce da solo di notte per...

Bimbo di due anni e mezzo esce da solo di notte per giocare con il cagnolino del vicino: “Sono Batman”

Ore di ansia per una coppia di genitori il cui bambino di 2 anni e mezzo si è allontanato in piena notte, in pigiama e senza scarpe. Come si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook dei Carabinieri, è accaduto a Castel Gandolfo, ai Castelli (Roma), dove il piccolo si trovava con la famiglia per trascorrere alcuni giorni di vacanza.

Il piccolo è uscito dal residence e si è fermato nel giardino di una villetta poco distante per giocare con un cagnolino. Ad accorgersi della presenza del piccolo è stato il proprietario della villetta che, allertato da alcuni rumori, ha notato un bambino che stava giocando con il suo cane. “Sono venuto per giocare con il cagnolino“, si è giustificato il bimbo. L’uomo ha così chiamato il 112 e sul posto sono giunti i Carabinieri.

Ai Militari il piccolo ha detto di essere Batman e, quando i Carabinieri lo hanno fatto salire in auto chiedendogli dove abitasse, lui ha replicato: “Vi rispondo se mi date della cioccolata”. Così dopo aver ricevuto un cioccolatino, il bambino ha spiegato come raggiungere il residence, dove si trovavano i suoi genitori che lo hanno potuto riabbracciare. (fotografia dalla pagina Facebook dei Carabinieri)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here