Home Notizie dal territorio Cagnolino soccorso dopo essere stato gettato da un cavalcavia

Cagnolino soccorso dopo essere stato gettato da un cavalcavia

È stato gettato dal cavalcavia ed è rovinato sull’asfalto, trovato sotto shock, claudicante e dolorante in più parti del corpo. La terribile vicenda vede protagonista un piccolo cane bassotto ed è accaduta, come scrive Matteo Cazzato di Spirito Randagio, nella mattinata di giovedì scorso, 12 maggio, a Matino, in provincia di Lecce, in Puglia.

A lanciare l’allarme, scrive Quotidiano di Puglia, è stato un podista che ha sentito dei guaiti e poi ha visto il piccolo cane ferito e spaventato.
Sul posto sono così intervenuti lo stesso Cazzato e le Guardie Zoofile di LecceSezione Provinciale di Taviano”: il cagnolino è stato trasportato presso una clinica veterinaria e ricoverato quasi in stato di collasso: le sue condizioni sono serie.

Il nucleo delle guardie zoofile sta cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto nel tentativo di risalire al responsabile o ai responsabili di tale gesto.
L’invito che facciamo anche questa volta alle istituzioni – scrive Cazzato nel post – è quello di prendere posizione e condannare convintamente tali gesti e affiancarci nella nostra costante e difficile missione di tutelare i nostri amici animali, vittime silenziose di un violenza inspiegabile”. (fotografia di copertina da Facebook Matteo Cazzato Spirito Randagio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here