Home Notizie dal territorio Cane aggredito e ucciso da un pitbull, ferita la proprietaria

Cane aggredito e ucciso da un pitbull, ferita la proprietaria

Ancora un cagnolino ucciso da un altro cane di grossa taglia, in questo caso un pitbull. Ferita anche la proprietaria che ha cercato di difendere il suo cagnolino dall’aggressione, senza però riuscirci.

Come riporta la stampa locale, il pitbull sarebbe scappato da un cortile nei pressi di via Buozzi a Ivrea, in provincia di Torino, per poi avventarsi contro l’altro cane, un meticcio di 8 anni di piccola taglia, che non ha avuto scampo. Inutile anche l’intervento di alcuni passanti. È accaduto domenica scorsa, 22 maggio.
Sull’episodio, l’ennesimo di questo tipo, sono in corso gli accertamenti della Polizia: il proprietario del molosso sarà denunciato alla Procura.

Un episodio simile era accaduto circa due settimane fa a Bologna dove un cucciolo, adottato da appena due mesi, era stato aggredito e ucciso in pochi istanti, durante una passeggiata, da un cane di grossa taglia (un pitbull o amstaff). La vicenda suscitò anche l’indignazione di Selvaggia Lucarelli che scrisse un post per condannare con fermezza l’aggressione al piccolo Ragù, questo il nome del cucciolo. (fotografia generica di cane di razza pitbull, di Caroline Ziemkiewicz su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here