Home Notizie dal territorio Ciclista 33enne muore dopo essere stato investito da una volante della Polizia

Ciclista 33enne muore dopo essere stato investito da una volante della Polizia

E’ stato identificato il ciclista deceduto nella serata di ieri, mercoledì 22 giugno, dopo essere stato travolto, in sella alla sua bicicletta, da una volante della Polizia, a Torino. La vittima si chiamava Francesco Convertini, 33 anni di Locorotondo, in provincia di Bari.

Inizialmente non erano stati trovati i documenti, rinvenuti poi nello zainetto che portava con sé. Come scrive la stampa locale, il 33enne è stata investito intorno alle 20.30 da un’auto della Polizia che stava procedendo lungo corso Regina Margherita, in direzione di Porta Palazzo.
Dopo l’incidente i primi a prestare soccorso a Francesco Convertini sono stati proprio gli Agenti a bordo della vettura, praticandogli il massaggio cardiaco. Le sue condizioni sono apparse però sin da subito disperate e purtroppo ogni tentativo di salvarlo si è rivelato vano: sul posto sono intervenuti anche il personale sanitario del 118 e gli Agenti della Polizia Locale che hanno eseguito i rilievi di legge.

Da una primissima ricostruzione, come riportano i media, sembra che il 33enne stesse attraversando la strada sulle strisce ciclo-pedonali, ma l’esatta dinamica dell’accaduto è in ancora in fase di accertamento. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here