Home Notizie dal territorio Donna deceduta da anni trovata mummificata in casa insieme al gatto dopo...

Donna deceduta da anni trovata mummificata in casa insieme al gatto dopo un controllo dell’Inps

Ancora un dramma della solitudine accaduto questa volta a Trieste: come riporta la stampa locale, a seguito di un controllo di carattere amministrativo, dei funzionari dell’Inps, hanno suonato il campanello di un appartamento di via Battisti, nel centro della città. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, gli operatori si sono insospettiti ed hanno allertato la Polizia Locale e i soccorsi. E’ accaduto nella mattinata di ieri, martedì 29 marzo.

Una volta entrati in casa si sono trovati davanti una scena agghiacciante: nell’abitazione c’era infatti il cadavere mummificato di un’anziana, classe 1933, insieme a quello del suo gatto, probabilmente deceduto essendo rimasto senza acqua né cibo. In base allo stato del corpo, la morte risalirebbe ad alcuni anni fa. La donna aveva una sorella con la quale i rapporti si erano completamente interrotti da anni.

I medici hanno rinvenuto sul tavolo della cucina alcuni prodotti alimentari scaduti nel 2018, dettaglio che può contribuire a risalire al periodo del decesso. (fotografia di repertorio)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here