Home Music News Eric Clapton: “Non farò concerti se è richiesto il pass vaccinale”

Eric Clapton: “Non farò concerti se è richiesto il pass vaccinale”

Eric Clapton ha preso posizione sul vaccino contro il Covid, questa volta annunciando che cancellerà i suoi concerti se sarà necessario avere il pass vaccinali per entrare. Da tempo il musicista 76enne, insieme a Van Morrison, guida il fronte dei musicisti che hanno attaccato più volte le decisioni del governo per contenere l’epidemia di Covid-19.

Il commento è arrivato dopo che Boris Johnson ha ritrattato sulla libertà di circolazione, annunciando che servirà il pass vaccinale per entrare nei locali: “Bene, ora faccio anche io il mio annuncio, desidero informarvi che non mi esibirò in venue che fanno discriminazioni sul pubblico. Se non sarà prevista la partecipazione di tutti, indistintamente, mi riservo il diritto di annullare lo spettacolo”, ha detto l’artista.

A dicembre 2020 Clapton e Van Morrison avevano pubblicato “Stand and deliver”, canzone contro il lockdown, che contestava le scelte prese dal governo per arginare la pandemia nel Regno Unito. Per ora il musicista ha solo in programma un concerto a maggio del 2022 alla Royal Albert Hall di Londra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here