Home Notizie dal territorio Esplosione in un magazzino: muore donna

Esplosione in un magazzino: muore donna

Tragica esplosione nella mattinata di oggi, mercoledì 16 febbraio, intorno alle 6.30, in un magazzino di Pinzano al Tagliamento, in provincia di Pordenone: lo scoppio si è verificato in una ditta che opera nella distribuzione di bevande ed ha provocato la morte di una persona, Nelly Tramontin, di 64 anni.

Come scrive Il Gazzettino.it, la vittima era la moglie del titolare dell’azienda dove si è verificata l’esplosione, provocata dalla fuga di gas da una stufa. La deflagrazione sarebbe stata innescata dall’accensione di una luce in ufficio da parte della donna.

Lo scoppio è avvenuto in un edificio a due piani dove ha sede l’azienda di distribuzione bevande composta da un deposito al piano terra e adiacente un ufficio. Al piano superiore invece si trova l’appartamento dove la vittima viveva con il marito. L’uomo si trovava in casa e fortunatamente non è rimasto coinvolto. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here