Home Il BonTà 2022 a Cremona

    Il BonTà 2022 a Cremona

    IL BONTÀ, LOMBARDIA PROTAGONISTA CON PRODOTTI ENOGASTRONOMICI D’ECCELLENZA
    A CremonaFiere dal 26 al 28 novembre 2022 un viaggio tra le vie del gusto del Belpaese

    Sarà una vera e propria esperienza tra i prodotti di punta del made in Italy il prossimo appuntamento del BonTà, a CremonaFiere dal 26 al 28 novembre, in una combinazione di storia, cultura e territorio per valorizzare le eccellenze e l’identità del patrimonio enogastronomico delle diverse regioni italiane. Arrivato alla sua diciottesima edizione il BonTà, il tempio dei sapori di alta qualità, rappresenta ormai un punto di incontro irrinunciabile per conoscere le eccellenze dei territori. Tre giorni di eventi, presentazioni e assaggi dove conoscere nuove realtà e riscoprire le tradizioni enogastronomiche di tutto il Belpaese.

    Intramontabile e raffinata, nel settore enogastronomico la Lombardia presenterà quanto di buono un territorio diverso e policromo ha da offrire: vini, dolci tipici, prodotti lattiero caseari, mostarde, distillati e liquori, caffè, riso, salumi, prodotti da forno, birra. Una tavola di prodotti che spazia dalla tradizione contadina alla storia, sotto le corti dei Gonzaga e degli Sforza, all’innovazione e alla ricerca culinaria.

    Spumante metodo classico per la produzione vinicola dei Fratelli Campagnari, produttori da due generazioni tra le colline mantovane, il cui punto di forza sono certamente i vini fermi, bianchi o rossi. Qualità, tradizione e innovazione per un’altra azienda lombarda, “Il poggiolo” di Pietro Delmonte, situata nell’ Oltrepò Pavese orientale in prima fascia collinare, forte di un prodotto di nicchia che conserva, nella metodologia di lavorazione delle uve e nel gusto, la passione di fare vino. Prodotto di punta della Cantina Sociale di Quistello è invece il Lambrusco Mantovano che vanta due bicchieri e l’Oscar Qualità/Prezzo sulla guida dei vini del Gambero Rosso. Passione, intuito e volontà di valorizzare i frutti del territorio bergamasco nel metodo dell’Azienda Agricola Caminella. Eleganti, sofisticati e ben strutturati i vini Conte Ottavio Piccolomini che riflettono l’incredibile molteplicità dei sapori italiani nella varietà di bianchi, rossi, rosati, bollicine e altre specialità.

    Materie prime locali, ingredienti agricoli bresciani, l’acqua di Monterotondo rendono le birre del Birrificio Artigianale Curtense un prodotto artigianale unico, con prodotti premiati che verranno presentati al BonTà. Particolari come le birre sostenibili del Birrificio Artigianale Qubeer, che nello stabilimento utilizza solo illuminazione a led, minimizza gli sprechi d’acqua, compra energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili.

    Tra le novità di quest’anno l’azienda Algaria proporrà la spirulina pura come alimento del futuro, un ingrediente, un alimento e un integratore prodotto con metodo artigianale e certificato. Benefica per tutti, priva di controindicazioni e alleata della salute. L’azienda Oronero Mascolo proporrà invece una selezione di liquirizia pura, dalle molteplici proprietà benefiche.

    E poi un tipico della tradizione lombarda: la mostarda, contesa tra diverse province, preparata con frutta, zucchero ed essenza di senape. Solo materie prime d’eccellenza per Fredo, che la produce dal 1899 usando frutta di prima qualità, senza OMG senza coloranti né conservanti, per esaltarne colori e sapori.

    Tipicità dolciarie si potranno trovare, invece, nell’esposizione di Bussolano Zucchi, come il bussolano di Soresina, una grossa ciambella tipica dell’omonimo distretto; ma anche il tradizionale panettone milanese; la torta Cremona, realizzata seguendo la ricetta degli anni ’50; le veneziane, un dolce a impasto lievitato con granella di zucchero e tanto altro ancora. Dop, tradizionali, romantici, sfiziosi, antichi: ce n’è davvero per tutti i gusti di formaggi tra quelli proposti da CRA Formaggi Italia, azienda specializzata nella stagionatura e affinatura del Salva Cremasco Dop, un formaggio espressione dei sapori antichi tipici del territorio. Una selezione accurata di erbe aromatiche e tecniche rispettose della tradizione casearia lombarda sono i punti di forza dell’azienda che conserva ancora i prodotti nel legno, nella terracotta o nel fieno.

    Una passione per la terra ereditata dai nonni quella di Edoardo Scagliotti e un sogno nel cassetto frutto della continua ricerca sulla semenza del riso: migliorare la resa, mantenere la qualità. È nata così la giovanissima azienda, custode di antichi saperi lombardi, che oggi produce risi, farine, biscotti, zuppe e vellutate secondo la migliore tradizione. Situate a Castelponzone, uno dei borghi più belli d’Italia frazione di Scandolara Ravara in provincia di Cremona, cuore produttivo dell’agroalimentare italiano, le Aziende Agricole Cerati proporranno la migliore selezione di salumi artigianali, un perfetto abbinamento con i prodotti da forno dei Fratelli Badioni, lo storico panificio sinonimo di qualità, ricerca e genuinità, alla continua ricerca di materie prime di alta qualità, nel rispetto della tradizione.

    Un viaggio tra le sinuose colline, le immense pianure e le paludose risaie della Lombardia che non poteva che terminare con un buon caffè, quello della Famiglia Consonni che unisce al sapere antico la conoscenza moderna permettendo un utilizzo consapevole e totalmente benefico di erbe, frutti, radici, piante, olii, semi.

    Sarà un’esperienza da non perdere, insomma, tra le varie proposte della manifestazione cremonese, che per tre giorni sarà tempio dei sapori di alta qualità, dove professionisti della ristorazione, produttori, distributori e buongustai si incontreranno per degustare eccellenze enogastronomiche e brassicole artigianali e per scoprire le migliori attrezzature professionali per la ristorazione.

    L’elenco degli espositori che prenderanno parte all’evento è in aggiornamento.

    Il BonTà (26-28 novembre 2022) è la fiera, in Italia, dove tradizione e innovazione per la cultura enogastronomica si incontrano, un viaggio tra i sapori e i colori della nostra meravigliosa penisola degustando il meglio dei prodotti enogastronomici proposti dai nostri espositori. Nell’edizione 2021 il BonTà ha contato oltre 15.000 visitatori, più di 1.000 tipologie di prodotti provenienti da tutta Italia, tre giorni di showcooking, presentazioni, concorsi, convegni e degustazioni guidate per promuovere le materie prime d’eccellenza, i prodotti enogastronomici artigianali e le soluzioni più innovative per il settore Ho.Re.Ca. Un punto di incontro tra operatori professionali, produttori e gourmet alla scoperta del gusto e delle tradizioni delle nostre bellissime regioni.


    Mappa non disponibile

    Data e Orario
    26/11/2022 - 28/11/2022
    Tutto il giorno


    Tag evento


    Prossimo evento di Cremona:

    Il BonTà 2022 a Cremona
    -
    26/11/2022 - 28/11/2022