Home Notizie dal territorio I cani abbaiano e si sospetta che la valanga abbia travolto i...

I cani abbaiano e si sospetta che la valanga abbia travolto i padroni, ma si sarebbe trattato di un falso allarme

Soccorritori al lavoro questa mattina per cercare eventuali dispersi che sarebbero stati travolti da una valanga. Come riporta la stampa locale, a far scattare l’allarme in zona sarebbe stato l’abbaiare insistente di due cani, dove sono state rilevate tracce fresche di una slavina: il sospetto è che i due animali volessero indicare sotto quella neve la presenza dei loro padroni.

E’ accaduto nella mattinata di oggi, venerdì 16 aprile, poco dopo le 10.00, in Grignetta, sulla cresta Sinigaglia, nella provincia di Lecco. Si sono così immediatamente attivati i soccorsi: la zona è stata sorvolata dall’elicottero dei Vigili del Fuoco, ma al momento non sarebbero stati individuati escursionisti e viene esclusa la presenza di persone coinvolte.
Sono stati allertate anche le squadre del soccorso alpino. (fotografia di repertorio di Stanley Dai su Unsplash)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here