Home Notizie dal territorio Il distributore si rompe e tutti corrono a fare il pieno

Il distributore si rompe e tutti corrono a fare il pieno

Il distributore di benzina self-service si rompe e decine di persone fanno il pieno di carburante senza pagare.

Sono scene che non si vorrebbero mai vedere, soprattutto di questi tempi, eppure è accaduto in provincia di Modena, per la precisione a Fiorano.

Un primo automobilista si accorge che il distributore automatico dell’Agip eroga carburante senza pagamento ed immediatamente parte il tam-tam: in pochi minuti sono decine gli automobilisti che arrivano a fare rifornimento senza pagare.

Ora il gestore del distributore invita gli automobilisti a restituire il maltolto ricordando che grazie agli impianti di video sorveglianza sono conservate tutte le targhe degli automobilisti “furbetti” ed è dunque possibile risalire alla loro identità.

Il prelievo del carburante senza pagamento infatti è appropriazione indebita, un reato punibile.

Insomma, speriamo che i furbetti tornino al distribuire per pagare il loro debito, e che certe scene non si debbano vedere mai più.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here