Home Notizie dal territorio Il patrigno abusò di lui e lui ora deve pagare i suoi...

Il patrigno abusò di lui e lui ora deve pagare i suoi debiti

Quindicimila euro per utenze mai pagate. E’ il conto salato recapitato a un 25enne per le spese insolute del patrigno. L’incredibile storia arriva da Torino.

L’uomo viveva in una casa popolare insieme all’allora sua convivente (che risulterebbe irreperibile) ed ora, come riporta TorinOggi.it, si trova in carcere dopo essere stato processato e condannato per avere abusato del 25enne, di altri due figli e di alcune loro giovanissime amiche.
La vicenda si svolse in un appartamento nella quartiere torinese Barriera di Milano.
Il giovane, all’epoca dei fatti minorenne, è oggi diventato affidatario dei due fratelli.

“Comprendiamo la situazione di disagio, ma questa è la conclusione di una procedura stabilita per legge che la nostra agenzia è tenuta ad applicare”. E’ quanto afferma l’Agenzia Territoriale per la Casa, che ha richiesto la morosità accumulata dal 2013 al 2017.
Il legale del 25enne, l’avvocato Gabriella Vogliotti, annuncia battaglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here