Home Notizie dal territorio Illeso dopo l’incidente, esce dall’auto e finisce in un vascone pieno d’acqua:...

Illeso dopo l’incidente, esce dall’auto e finisce in un vascone pieno d’acqua: morto ragazzo di 20 anni

Tragico incidente nella notte tra sabato e ieri, domenica 12 dicembre, in via San Michele Arcangelo, a Toano, sull’appennino reggiano.
Dopo essere finito fuori strada con la vettura che stava guidando, è uscito dall’auto per vedere che cosa fosse successo ed è caduto in un vascone con circa 4 metri d’acqua, morendo annegato.

A recuperare il corpo senza vita di Federico Pellini, 20 anni, di Toano, sono stati nella mattinata di ieri i Vigili del Fuoco intervenuti da Castelnovo Monti e dalla centrale di Reggio Emilia. Il recupero è avvenuto con tecniche Saf (nucleo Speleo Alpino Fluviale), dopo lo svuotamento della vasca.
Sul posto anche i Carabinieri e il personale sanitario.

Una tragica fatalità: Federico Pellini, che si trovava da solo in auto, è uscito indenne dall’incidente, e non si sarebbe accorto che, probabilmente, finendo fuori strada, aveva urtato la copertura dello stesso pozzo nel quale è poi caduto, trovando la morte.
A lanciare l’allarme è stato un agricoltore del posto che ha notato l’auto fuori strada.
In occasione dei funerali che si svolgeranno domani pomeriggio, il Comune di Toano ha indetto una giornata di lutto cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here