Home Notizie dal territorio Italia alle prese con l’emergenza incendi: tre i morti nella giornata di...

Italia alle prese con l’emergenza incendi: tre i morti nella giornata di ieri

Incendi: bruciano Calabria e Sicilia, dove nella giornata di ieri, mercoledì 11 agosto, si sono registrati tre morti, due anziani nel Reggino e un agricoltore nel Catanese.

Le vittime sono Mario Zavaglia, 76 anni, morto nelle campagne di Grotteria e Nicola Fortugno, 79 anni, morto a Cardeto. Nel catanese, a Paternò, ha perso la vita Ignazio Di Stefano, agricoltore di 30 anni, nel tentativo di spegnere un incendio in un podere nell’area di Ponte Barca con il suo trattore.
In Calabria gli incendi stanno interessando in particolare l’Aspromonte e l’area vicino ai Comuni di Grotteria e Gioiosa Ionica, nella Locride.
Critica la situazione anche in Sicilia dove le fiamme hanno colpito i territori intorno a Ragusa, Siracusa ed Enna.

Continua a bruciare pure la Sardegna dove ieri si sono registrati 44 roghi: a preoccupare sono soprattutto il Nuorese e l’Ogliastra.
Alle 2.00 della scorsa notte i Vigili del Fuoco sono intervenuti per spegnere un vasto incendio di vegetazione e macchia mediterranea in alcune aree rurali nei pressi delle campagne della Statale 128 in località “Sa Ceraxia”, nel Comune di Mandas (Sud Sardegna) (nella foto, da vigilfuoco.tv).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here