Home Notizie dal territorio Lite tra condomini degenera in rissa e in 4 finiscono al Pronto...

Lite tra condomini degenera in rissa e in 4 finiscono al Pronto Soccorso

Una lite tra condomini degenera e richiede l’intervento dei Carabinieri. E’ accaduto nel Bolognese lo scorso lunedì, 5 luglio.
In una palazzina che ospita alloggi popolari nel centro di Castel Maggiore ha avuto luogo un’accesa discussione tra due nuclei familiari, composti da cittadini italiani e albanesi, finita a scazzottate.

Una vera e propria rissa sedata solo grazie all’intervento dei Militari della locale stazione, coadiuvati da un’altra pattuglia dell’Arma di Calderara di Reno (Bologna).
Alcune condomini, coinvolti nel parapiglia, si sono dovuti recare al Pronto Soccorso a causa delle ferite riportate.

Otto persone, di età compresa tra i trenta e i sessant’anni, sono state denunciate dai Carabinieri: quattro per rissa e altre quattro per minaccia.
La lite sarebbe scaturita per futili motivi e poi velocemente degenerata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here