Home Notizie dal territorio Maltempo: ondata di fango travolge un albergo sul Garda

Maltempo: ondata di fango travolge un albergo sul Garda

Il maltempo mette in ginocchio il Nord Italia: nella notte forti piogge hanno interessato la zona del Garda dove una colata di fango e detriti ha travolto l’Hotel Pier, sulla gardesana 45 bis. Tutti gli ospiti, circa un centinaio, come riporta l’Ansa, sono stati trasferiti a Limone ma fortunatamente non si registrano feriti.
Altri interventi dei Vigili del Fuoco sono stati compiuti per allagamenti nei comuni di Riva del Garda e Torbole, dove si sono registrati disagi in un campeggio.

In Alto Adige vengono monitorati i fiumi, i cui livelli si sono innalzati dopo le intense precipitazioni della scorsa notte, uscendo dagli argini in alcuni punti. Tra Cardano e Prato Isarco, a nord di Bolzano, una frana ha invaso la statale del Brennero che è ancora bloccata. Chiusa anche la ferrovia del Brennero. A preoccupare sono soprattutto l’Isarco e la Rienza. Chiuse le strade e i sentieri che costeggiano l’Aurino.

Notte di intenso lavoro per i Vigili del Fuoco anche nel Milanese dove, a causa delle forti piogge, sono esodati il Seveso e il Lura, provocando allagamenti tra Rho e Lainate. Nel Varesotto isolata Orascio, frazione di Maccagno, a causa di una frana. Rientrata invece l’allerta nel Comune di Dervio (Lecco) dove preoccupava la piena del Varrone. (fotografia: intervento dei Vigili del Fuoco in Lombardia da Twitter Vigili del Fuoco)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here