Home Notizie dal territorio Manifestazione di commercianti e ristoratori: scontri in Piazza Montecitorio

Manifestazione di commercianti e ristoratori: scontri in Piazza Montecitorio

Scontri e tafferugli oggi, martedì 6 aprile, in Piazza Montecitorio a Roma dove ha avuto luogo la protesta dei ristoratori e commercianti contro le chiusure imposte dal Governo e per chiedere le riaperture delle loro attività. Come riporta l’Ansa, un poliziotto sarebbe rimasto ferito, durante i disordini che sarebbero scoppiati dopo che alcuni manifestanti avrebbero tentato di forzare il cordone. Vi sarebbero alcuni fermati e alcuni feriti anche tra i manifestanti: secondo quanto riporta la Dire, alcune persone sarebbero state portate via, reggendole sotto le braccia. Tra queste anche due donne incinte. In precedenza avrebbe preso la parola, tra gli altri, il deputato di Forza Italia, Vittorio Sgarbi.

Tra i manifestanti, molti dei quali non indossavano le mascherine, sono comparse le bandiere blu di Italexit, il movimento del senatore ex M5S Gianluigi Paragone, e ha preso parte alla protesta anche un uomo vestito come l’appartenente al movimento Q-Anon che fece irruzione al Congresso Usa a Washington.
Tra i manifestanti anche esponenti di CasaPound.

Siamo imprenditori, non delinquenti”. È quanto urlano ai megafoni in Piazza Montecitorio i commercianti e ristoratori che manifestano chiedendo riaperture. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here