Home Notizie dal territorio Maranello: spara alla compagna poi va a costituirsi dai Carabinieri. La donna...

Maranello: spara alla compagna poi va a costituirsi dai Carabinieri. La donna se la caverà in 20 giorni

Tentato omicidio nel Modenese. Questa mattina intorno alle 9.30 un operaio campano di 47 anni, residente a Maranello, si è recato presso la locale stazione dei carabinieri per costituirsi, in quanto poco prima aveva ucciso, così come confessato ai Militari, la sua compagna convivente di 33 anni.

I Carabinieri si sono immediatamente recati nell’appartamento della coppia, in centro a Maranello, trovando la donna in stato di choc con un’ evidente ferita al capo. A terra si trovava una pistola calibro 6,35, illegalmente detenuta e con matricola abrasa.
La donna è stata trasportata immediatamente presso l’Ospedale di Baggiovara dove è stata sottoposta a intervento chirurgico: se la caverà in una ventina giorni.

L’uomo è stato arrestato con le accuse di tentato omicidio e detenzione abusiva di arma da fuoco ed è stato trasportato presso il carcere di Modena a disposizione dell’autorità giudiziaria. Il movente sarebbe da ricercare nella crisi della coppia. Lui questa mattina aveva comprato delle rose per riconquistare la sua compagna, evidentemente senza riuscirci. (fotografia di repertorio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here